img_interna_1
iconaMostre

NUVOLE

Penzo_Possenelli_-_Nuvole_1
Mercoledì 23 marzo
 alle ore 18 presso la Sala Comunale d'Arte "Giuseppe Negrisin", inaugurazione della mostra Nuvole, personale di Renzo Possenelli organizzata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Muggia


Mercoledì 23 marzo alle ore 18, presso la Sala Comunale d’Arte "Giuseppe Negrisin" a Muggia in piazza Marconi 1, inaugura la personale dello scultore triestino Renzo Possenelli. La mostra organizzata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Muggia presenta il ciclo "Nuvole" con una quindicina di micro sculture montate su interessanti basamenti e una decina di pezzi da parete, tutte le opere in esposizione sono state realizzate in plexiglass e altri materiali naturali e artificiali, come legno, pietra e altre plastiche.

Renzo Possenelli con questo ciclo di opere intitolato "Nuvole", abbandona il legno, suo materiale d’elezione, per dedicarsi con rigore e curiosità a piegare il poco usuale plexiglass alle sue visioni.
È una vena nascosta della sua ricerca, appunti e meditazioni in forma di oggetti realizzati più di venti anni fa e mai esposti.
Possenelli forma i suoi oggetti a tutto tondo guardando alla lezione dadaista, ready-made inseriti in strutture-isola, arricchiti di dettagli che escono dalle sue sapienti mani di intagliatore. Avviene così una sovrapposizione di materiali, quello manufatto su quello recuperato, che confonde lo sguardo e rivela il "divertissement" che ha creato queste anti-sculture, che nulla hanno a che vedere con il cavare da un blocco una forma, ma pongono l’accento sul puro pensiero e l’evocazione dell’oggetto e della materia.
I lavori riuniti all’interno della Sala "Negrisin" di Muggia fanno parte della stessa  raccolta, anche se eseguiti in periodi diversi, e narranti temi disparati, ma tutti hanno come denominatore comune l’uso del materiale plastico, freddo, elegante, riflettente.
Infatti, accanto alle isole tridimensionali, troviamo anche pannelli da parete coloratissimi, e altri trasparenti e diafani che soltanto se colpiti dalla luce fanno individuare le loro decorazioni, oppure piccoli appunti tratteggiati a pennarello come lucide lavagne di quotidianità.
"Nuvole" è da intendere come tutto ciò che ostacola la libertà dell’individuo, che si frappone tra la terra ed il cielo, laddove la terra siamo noi e il cielo l’immenso.
“E si mettono lì tra noi e il cielo, per lasciarci soltanto una voglia di pioggia.”
Fabrizio De Andrè

Renzo Possenelli, nasce a Trieste nel 1942, ove opera; dopo aver frequentato l’Istituto Statale d’Arte di Trieste, si dedica da più di quarant’anni all’intaglio in legno, alla scultura su pietra e materie plastiche e, di recente, alla fotografia.
Dopo un inizio di carriera dedicato al restauro del mobile antico e all’intaglio, si avvicina al mondo del teatro costruendo per il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, teste, mani e piedi per la famose marionette di Podrecca.
Per venticinque anni ha contribuito all’allestimento di oltre duecento spettacoli con scenotecniche pubbliche e private, in qualità di scultore e realizzatore di attrezzeria. Inoltre ha insegnato per circa dieci anni intaglio in legno presso l’Istituto per il Restauro "Città di Piacenza" e all’Università "Suor Orsola Benincasa" di Napoli, e ha tenuto corsi di “La scultura nella marionetta” presso il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia.
Nel frattempo non ha mai abbandonato la sua ricerca in campo artistico realizzando e progettando sculture. Riservato e schivo, usa la sua creatività per raccontare il quotidiano e gli eventi contemporanei.
Vive del suo mestiere.

La mostra, a ingresso libero, rimarrà aperta fino a domenica 10 aprile 2016 con i seguenti orari: da martedì a venerdì 17-19, sabato 10-12 e 17-19, domenica e festivi 10-12.

FVG_live
Video di presentazione
icona
video_muggia
Iscriviti
icona

Per rimanere sempre aggiornato sulle novità e le iniziative di Muggia e dintorni iscriviti alla newsletter con pochi e semplici passi!

Come arrivare
icona
mappa
puntatore Guida all'installazione dei punti di interesse di Muggia sui navigatori
puntatore Punti di interesse di Muggia per TOM TOM
puntatore Punti di interesse di Muggia per GARMIN
linea
Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Muggia
Piazza della Repubblica, 4 - 34015 Muggia (Trieste)

incipit

|    Home    |    Visitare Muggia    |    Appuntamenti    |    Mediagallery    |    Carnevale    |    Contatti    |
Do NOT click this link or you will be banned from the site, forever !