img_interna_1
iconaAppuntamenti

52° PREMIO LETTERARIO LEONE DI MUGGIA

52_leone_muggia
Venerdì 12 aprile
alle ore 18.00, presso la Teatro Comunale "Giuseppe Verdi", cerimonia di premiazione del 52° Premio Letterario Leone di Muggia, presenti il Sindaco di Muggia, Nerio Nesladek, e il Presidente dell'Università Popolare di Trieste, Silvio Delbello


La cerimonia di premiazione del 52° premio letterario "Leone di Muggia" si terrà venerdì 12 aprile alle ore 18.00, presso il Teatro Verdi di Muggia (Via S. Giovanni, 4), alla presenza di Nerio Nesladek, Sindaco di Muggia, Silvio Delbello, Presidente dell’Università Popolare di Trieste e Ferdinando Parlato, Consigliere di Amministrazione. La manifestazione sarà condotta da Susanna Isernia. Giorgio Amodeo interpreterà i brani scelti dai lavori premiati. Interventi musicali saranno a cura del Gruppo Strumentale "Lumen Harmonicum".
La 52° edizione del Leone di Muggia ha confermato la grande popolarità dell’iniziativa. Non più limitato al Triveneto ma a tutta l’Italia, e ai cittadini italiani dell’Istria, Fiume e Dalmazia, il premio ha attirato più di quattrocento concorrenti.
"La quantità si è accompagnata con la qualità" ha osservato il presidente della giuria, prof. Fabio Finotti. Gli altri membri della commissione giudicatrice: Maria Cristina Benussi, Corinna Gherbaz Giuliano, Irene Visintini ed Enzo Santese, hanno sottolineato che molti hanno una carriera letteraria importante alle spalle, con importanti pubblicazioni, ma non mancano i giovani che hanno inviato testi di altissima qualità. L'apertura nazionale e la capacità di richiamare le nuove generazioni continuano a collocare "Il Leone di Muggia" tra i più prestigiosi premi letterari dedicati ad opere inedite.
Per la categoria poesia, il primo premio è andato a Fabio Franzin di Motta di Livenza (Treviso), il secondo premio a Alessandro Canzian di Fanna (Pordenone), il terzo premio a Valerio Agliotti di Serravalle Sesia (Vercelli). Sono stati inoltre segnalati: Camilla Emili di Belluno e Massimo Bondioli di Piadena (Cremona).
Per la narrativa, il primo premio è stato assegnato a Maria Cristina Clotilde Di Dio di Calascibetta (Enna), il secondo premio a Alessia Franco di Crotone ed il terzo premio a Laura Marchig di Fiume (Croazia). Sono stati inoltre segnalati: Fulvio Segato di Trieste e Daniela Raimondi di Saltrio (Varese).
Anche quest’apertura globale di orizzonti è il segno della vitalità di un’iniziativa che onora il Comune di Muggia e l’Università Popolare di Trieste, organizzatori del Premio, assieme all’Unione Italiana di Fiume e con il Patrocinio della Provincia di Trieste.

FVG_live
Video di presentazione
icona
video_muggia
Iscriviti
icona

Per rimanere sempre aggiornato sulle novità e le iniziative di Muggia e dintorni iscriviti alla newsletter con pochi e semplici passi!

Come arrivare
icona
mappa
puntatore Guida all'installazione dei punti di interesse di Muggia sui navigatori
puntatore Punti di interesse di Muggia per TOM TOM
puntatore Punti di interesse di Muggia per GARMIN
linea
Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Muggia
Piazza della Repubblica, 4 - 34015 Muggia (Trieste)

incipit

|    Home    |    Visitare Muggia    |    Appuntamenti    |    Mediagallery    |    Carnevale    |    Contatti    |
Do NOT click this link or you will be banned from the site, forever !