img_interna_1
iconaMostre

60° CARNEVALE MUGGESANO: Marisa Apostoli e Fiorella Macor

60_Carnevale_Muggesano
60° CARNEVALE MUGGESANO
Venerdì 18 gennaio
 alle ore 18 presso il Museo d'Arte Moderna "Ugo Carà", inaugurazione della mostra Il Carnevale nel Costume, abiti di Marisa Apostoli, mentre lunedì 28 gennaio ha inizio la mostra La Città del Carnevale, intervento di arte pubblica di Fiorella Macor, negli spazi d’affissione di Trieste in piazza Foraggi, piazzale Baiamonti, via Caboto, via D’Alviano, via dell’Istria, via Giulia, via Severo, via Tor San Pietro, viale Campi Elisi e viale D’Annunzio, due iniziative organizzate nell'ambito delle manifestazioni del 60° Carnevale Muggesano dall'Assessorato alla Cultura e dall'Associazione delle Compagnie del Carnevale Muggesano



Nel panorama dei Carnevali italiani quello di Muggia si contraddistingue per l’assoluta originalità legata alla presenza delle maschere. Le maschere, circa 2000 sono i figuranti presenti in sfilata, costituiscono la caratteristica unica di Muggia non solo per l’altissimo numero di presenze ma per essere esse stesse intimamente legate ai carri allegorici della sfilata, vere e proprie scenografie dello spettacolo a tema proposto dalle singole Compagnie partecipanti al concorso della domenica di Carnevale.
L’interpretazione del tema di sfilata, presentato dalle singole Compagnie ogni anno diverso - più di 500 i temi trattati da non meno di 8 Compagnie in concorso in questi 60 anni di Carnevale - è basato per la gran parte sul costume indossato dai partecipanti nonché sull’azione scenica, ovvero “brio e macchiettistica”, oggetto entrambi di apposita valutazione al fine dell’aggiudicazione dell’ambito Trofeo.
Alle maschere ed ai costumi vengono dedicate in occasione di questo importante anniversario gli eventi espositivi proposti a Muggia ed a Trieste.

IL CARNEVALE NEL COSTUME, abiti di Marisa Apostoli
Venerdì 18 gennaio alle ore 18, presso il Museo d’Arte Moderna Ugo Carà di Muggia, inaugura la mostra Il Carnevale nel Costume, abiti di Marisa Apostoli, con la presentazione critica di Marianna Accerboni.
Marisa Apostoli, giunta alla sua quarantesima partecipazione al Carnevale Muggesano, si è formata presso l'Istituto d'Arte Nordio e da molti anni si occupa di decorazione ad affresco e trompe l'oeil. Famosi sono gli articolati e spettacolari copricapi dei suoi costumi che da oltre vent'anni fa sfilare anche a Venezia per il divertimento e l'ammirazione dei turisti lagunari. Particolarità di questi cappelli, corone e acconciature è l'assoluta libertà di utilizzo dei più disparati materiali, stoffa, gomma piuma, ma anche materiali da ferramenta come filo di ferro, rete plastificata e vetroresina, arrivando fino agli addobbi natalizi, e tutto rigorosamente cucito a mano. Veri esperimenti d'ingegneria statica, il bilanciamento di tali stravaganti costruzioni risulta infatti decisamente delicato...
L'esposizione si presenta come una vera e propria "Storia del Costume" della Donna, con costumi che partono dall'Antico Egitto per arrivare fino ai primi del Novecento. Le sue fonti d'ispirazione sono le più diverse, dai film fino ai quadri storici e alle foto d'epoca. Una vasta panoramica che, attraverso una trentina di abiti e altrettante esuberanti acconciature, testimoniano la creatività e tutta la fantasia che i veri protagonisti del Carnevale Muggesano impiegano fin dall'estate per la preparazione dei loro divertentissimi costumi. Piccoli capolavori di artigianato degni di un laboratorio scenotecnico pronti a sfilare nella cittadina istroveneta per la settimana più folle dell'anno.
La mostra, ad ingresso libero, potrà essere visitata fino a domenica 3 marzo con il seguente orario: da martedì a venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 20, sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20, lunedì chiuso.

LA CITTÀ DEL CARNEVALE, intervento di arte pubblica di Fiorella Macor
Le maschere con tutta la loro verve sono protagoniste della mostra La Città del Carnevale che dal 28 gennaio sarà visibile a Trieste. Dieci fra i più visibili spazi d'affissione di Trieste, ospiteranno le immagini scaturite dalla fantasia della fotografa Fiorella Macor. Muggia nei suoi siti più pittoreschi diventa la scena su cui proiettare le immagini più rappresentative del Carnevale Muggesano: maschere rivelatrici dello spirito giocoso che sta alla base della grande vitalità della storica manifestazione. 
Fiorella Macor, nata in una famiglia di fotografi, da sempre si occupa di fotografia intrecciando l'attività di reporter, lo sviluppo e la stampa, e una personalissima ricerca artistica. Sempre aggiornata sui più recenti sviluppi tecnologici della fotografia, ci presenta 10 divertentissime immagini capaci di attirare l'attenzione anche dei più distratti passanti in cui gli scorci più caratteristici di Muggia si sposeranno con le maschere più insolite e bizzarre.
Questo intervento di arte pubblica intende così anticipare e accompagnare le iniziative organizzate per questa speciale edizione del 60° Carnevale Muggesano, che vedrà il suo svolgersi nella settimana più pazza dell'anno, dal giovedì grasso, in cui il Sindaco Nesladek consegnerà le chiavi della città a Re Carnevale in Piazza Marconi, pardon in Piazza Trottola, così ribattezzata dal nome dell'ultima compagnia vincente il Grande Corso Mascherato della domenica, fino ai Funerali del Carnevale del mercoledì delle ceneri. L'appuntamento è dunque fissato dal 7 al 13 febbraio a Muggia, città del Carnevale.

invito 

dal 18 gennaio al 3 marzo 2013
Il Carnevale nel Costume
abiti di Marisa Apostoli
inaugurazione venerdì 18 gennaio 2013 ore 18
Museo d’Arte Moderna Ugo Carà, via Roma, 9 - Muggia (TS)
orari da martedì a venerdì 10-12 e 17-20
sabato e domenica 10-13 e 17-20

dal 28 gennaio al 10 febbraio 2013
La Città del Carnevale
intervento di arte pubblica di Fiorella Macor
spazi d’affissione a Trieste: piazza Foraggi, piazzale Baiamonti, via Caboto, via D’Alviano, via dell’Istria, via Giulia, via Severo, via Tor San Pietro, viale Campi Elisi, viale D’Annunzio


info Comune di Muggia - Assessorato alla Cultura e Sport
040 3360340 -  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - www.benvenutiamuggia.eu
Associazione delle Compagnie del Carnevale Muggesano - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - www.carnevaldemuja.com

FVG_live
Video di presentazione
icona
video_muggia
Iscriviti
icona

Per rimanere sempre aggiornato sulle novità e le iniziative di Muggia e dintorni iscriviti alla newsletter con pochi e semplici passi!

Come arrivare
icona
mappa
puntatore Guida all'installazione dei punti di interesse di Muggia sui navigatori
puntatore Punti di interesse di Muggia per TOM TOM
puntatore Punti di interesse di Muggia per GARMIN
linea
Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Muggia
Piazza della Repubblica, 4 - 34015 Muggia (Trieste)

incipit

|    Home    |    Visitare Muggia    |    Appuntamenti    |    Mediagallery    |    Carnevale    |    Contatti    |
Do NOT click this link or you will be banned from the site, forever !