img_interna_1
iconaMostre

FILO ROSSO 2012

filorosso_2012
Mercoledì 12 dicembre alle ore 18.30 presso la Sala Comunale d'Arte "Giuseppe Negrisin", inaugurazione della mostra FILO ROSSO III Biennale Internazionale del Gioiello Contemporaneo, a cura di AGC associazione gioiello contemporaneo, che sarà ospitata contemporaneamente anche al Museo d'Arte Moderna "Ugo Carà"



La terza edizione di FiloRosso, Biennale Internazionale del Gioiello Contemporaneo che si terrà presso il Museo d’Arte Moderna “Ugo Carà” e la Sala Comunale d’Arte “Giuseppe Negrisin” dal 12 dicembre 2012 al 13 gennaio 2013 presenta più di 70 gioielli d’autore. Artisti internazionali e giovani studenti hanno lavorato metalli preziosi e tessuti per creare dei pezzi unici in esclusiva per la manifestazione. Il tessuto è un materiale universalmente diffuso e conosciuto, ma nell’ambito di FiloRosso  assume nuova veste prestandosi a inusitate rivisitazioni ed espressività per tramutarsi in gioiello. Le trame vengono esaltate e sublimate e si declinano in possibilità insospettabili grazie alla maestria degli artisti. Collane, bracciali, anelli, spille e orecchini non esprimono soltanto la creatività e ma anche dei “microcosmi – come afferma Ia curatrice dell’evento, Isabella Bembo - che ogni pezzo racchiude in sé, essendo il gioiello non solo un incontro tra tecnica e espressione artistica, ma anche un riassunto, un condensato interdisciplinare  di storia, di società, di cultura a tutto tondo, di cui ci riappropriamo ogni qualvolta scegliamo questo o quel gioiello nella nostra quotidianità.”

Terzo appuntamento di FiloRosso, Biennale Internazionale del Gioiello Contemporaneo che il Comune di Muggia ospita presso il Museo d’Arte Moderna “Ugo Carà” e la Sala Comunale d’Arte “Giuseppe Negrisin” dal 12 dicembre 2012 al 13 gennaio 2013. FiloRosso, giocosa traslitterazione dal francese fil rouge, è un evento che l’Assessorato alla Cultura e Sport del Comune di Muggia (Trieste) in collaborazione con l’agc, Associazione nazionale del Gioiello Contemporaneo, promuove per la terza volta. Questo concorso internazionale divulgato e promosso via internet si concretizza con una doppia esposizione presso le sedi espositive del Comune di Muggia e l’assegnazione del premio FiloRosso decretato da una giuria internazionale. I partecipanti sono chiamati a realizzare in esclusiva per questa manifestazione un gioiello creato in parte o totalmente con il tessuto. Composta da Marta Celso, che è la Coordinatrice del Dipartimento Design di Fabrica e da esperti del mondo del tessuto come Maximilien Durand, Direttore del Museo del Tessuto di Lione e Sabrina Valsecchi della C&C-Milano, che crea tessuti per l’alta moda e l’arredo, e da  specialisti del mondo dell’arte orafa come Jean-Yves La Mignot, Presidente dell’Accademia Europea del Gioiello Contemporaneo e da Heidemarie Herb, Responsabile progetti dell’agc la giuria selezionerà il vincitore di FiloRosso 2012 tra artisti confermati e giovani studenti il 12 dicembre prossimo a Muggia. La sera alle ore 18.30 s’inaugurerà l’esposizione che rimarrà aperta sino al 13 gennaio 2013. Nell’ambito dell’esposizione saranno presentate le nuove creazioni di gioielli realizzati, in parte o totalmente con il tessuto, a opera di artisti conclamati (sezione Guest Artists presso il Museo d’Arte Moderna “Ugo Carà”) e di giovani talenti (sezione Young Artists presso la Sala Comunale d’Arte “Giuseppe Negrisin”). Il Premio FiloRosso, simbolo della manifestazione, sarà trasposto come nelle precedenti edizioni, dal vecchio al nuovo vincitore a testimonianza di un legame che nasce e si consolida nel tempo, tessendo trame preziose come quelle utilizzate per la realizzazione delle opere. La manifestazione, nata su internet per coinvolgere il più vasto numero possibile di artisti a livello internazionale, vede la partecipazione di operatori del settore orafo italiano e internazionale. Tra i 77 iscritti ci sono artisti provenienti da Slovenia, Croazia, Bosnia, Austria, Germania e Francia. Sono pure presenti un artista iraniano e un giapponese. La manifestazione FiloRosso è nata da un incontro di creatività tra la curatrice Isabella Bembo, il maestro orafo Maurizio Stagni, l’associazione agc e, dal punto di vista istituzionale, il Comune di Muggia che da subito ha messo a disposizione oltre gli spazi espositivi, la collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e Sport della città, nelle persone del Vicesindaco e Assessore alla Cultura Laura Marzi e della Responsabile del Servizio Cultura e Sport Barbara Negrisin.

I gioielli presentati sono “costruiti” - totalmente o in parte - con i tessuti gentilmente messi a disposizione dall’azienda C&C-Milano, che per la terza volta accompagna con la sua produzione la creatività di artisti nazionali e internazionali.

L’impianto espositivo è allestito grazie al supporto tecnico della Sandtex-Harpo, storica azienda specializzata in soluzioni decorative o di protezione murale e con il contributo delle creazioni della Italesse, altra realtà produttiva di Trieste, che decontestualizza la sua produzione di bicchieri per creare con essi inusitati scrigni per le opere uniche di FiloRosso 2012 la cui assicurazione è garantita dall'Agenzia Unipol di Trieste. L’allestimento vuole essere un’allegra citazione sospesa tra leggerezza e ironia, senza trascurare riferimenti e citazioni di come il gioiello accompagni desiderio e creatività. Accanto alle opere originali, saranno presenti in mostra anche bozzetti, studi, disegni, fotografie che consentiranno di ricreare il percorso di ogni singolo artista, aggiungendo una nota didascalica e didattica, quale guida alla scoperta del loro impegno fatto di lavoro artigianale e tanta creatività. In occasione dell'inaugurazione EppingerCaffè, storico marchi della pasticceria tradizionale triestina, realizzerà il rinfresco mentre l'ospitalità è offerta dal Residence Sara di via dei Capitelli nel centro storico di Trieste.

invito

dal 12 dicembre 2012 al 13 gennaio 2013
FILO ROSSO
III Biennale Internazionale del Gioiello Contemporaneo

a cura di AGC
Museo d'Arte Moderna Ugo Carà, via Roma, 9
Sala Comunale d'Arte Giuseppe Negrisin, piazza Marconi, 1
orario: da martedì a venerdì 10-12 e 17-20
sabato e domenica 10-13 e 17-20
ingresso libero

FVG_live
Video di presentazione
icona
video_muggia
Iscriviti
icona

Per rimanere sempre aggiornato sulle novità e le iniziative di Muggia e dintorni iscriviti alla newsletter con pochi e semplici passi!

Come arrivare
icona
mappa
puntatore Guida all'installazione dei punti di interesse di Muggia sui navigatori
puntatore Punti di interesse di Muggia per TOM TOM
puntatore Punti di interesse di Muggia per GARMIN
linea
Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Muggia
Piazza della Repubblica, 4 - 34015 Muggia (Trieste)

incipit

|    Home    |    Visitare Muggia    |    Appuntamenti    |    Mediagallery    |    Carnevale    |    Contatti    |
Do NOT click this link or you will be banned from the site, forever !