img_interna_1
iconaMostre

ELETTRA METALLINO'

elettra_web
Venerdì 27 aprile alle ore 18.30 presso il Museo d'Arte Moderna "Ugo Carà", inaugurazione della mostra personale di Elettra Metallinò


Venerdì 27 aprile alle ore 18.30 inaugura la personale dedicata ai più recenti lavori di Elettra Metallinò presso il Museo d’Arte Moderna Ugo Carà di Muggia. La mostra è organizzata dall’Assessorato alla Cultura e alla Promozione della Città del Comune di Muggia e rappresenta un omaggio alla lunga carriera dell'artista triestina, più di sessant'anni di attività, proprio nell'anno del suo ottantesimo compleanno. In esposizione un ampio corpus di quadri ad olio e linoleografie che denunciano l'estrema vitalità di un flusso creativo sempre prolifico.
Il mondo di Metallinò è un mondo popolato da uomini e animali colti nel mezzo di un racconto popolaresco in paesaggi solitari e silenziosi, e ritratti in situazioni metafisiche, sognanti e meditative, vagamente melanconici e inquietanti, ma sempre stemperati e conditi da un'isolita ironia propria della personalità e del vissuto dell'artista.
Sul suo lavoro, Elettra Metallinò precisa che: "Quando ero una piccola bambina avevo deciso che nel mio futuro sarei stata una domatrice di animali o una pittrice. Nella mentalità attuale l'animale non si doma più e neanche i quadri si fanno più.
Ma io di bestioline in difficoltà mi sono occupata sempre e sempre ho anche fatto i quadri, tanti quadri, mantenendo così le decisioni prese per il mio avvenire.
Chi sa leggere troverà tanti racconti nelle mie opere, autobiografici e no. Sono racconti melanconici che possono turbare, ma vi trapela anche una ironia vaga che rende più lieve l'inquietudine."
E ricorda anche le difficoltà incontrate come donna artista: "Io sono tenace, e per procedere nel difficile cammino ho sacrificato tante cose, anche la mia vanità femminile: vestiti, ornamenti, cose da donna, sono rimaste sempre indietro a pennelli, colori, sgorbie e inchiostri da stampa. E' stata una scelta obbligata: o incornici la donna o incornici il quadro. Per la decisione presa non ho rimpianti."

BIOGRAFIA
Elettra Metallinò è nata a Trieste il 14 gennaio 1932. Ha iniziato a dipingere sotto la guida del pittore triestino Carlo Pacifico nel 1949. Dal 1955 si dedica alla linoleografia e dal 1972 al disegno a china. Presente giovanissima alle Quadriennali di Roma, Trivenete di Padova, Premi Michetti, Esso, Burano e La Spezia, ha partecipato ad oltre 500 esposizioni come pittrice e grafica in Italia e all'estero, e sue opere sono in prestigiose collezioni pubbliche e private. Di recente le sue incisioni presenti nella raccolta di disegni e stampe dell'Università di Pisa sono state studiate in una tesi di laurea.

dal 27 aprile al 20 maggio 2012
ELETTRA METALLINO'
Museo d'Arte Moderna Ugo Carà, via Roma, 9
orario: da martedì a venerdì 17.00-19.00
sabato 10.00-12.00 e 17.00-19.00
domenica e festivi 10.00-12.00
ingresso libero

FVG_live
Video di presentazione
icona
video_muggia
Iscriviti
icona

Per rimanere sempre aggiornato sulle novità e le iniziative di Muggia e dintorni iscriviti alla newsletter con pochi e semplici passi!

Come arrivare
icona
mappa
puntatore Guida all'installazione dei punti di interesse di Muggia sui navigatori
puntatore Punti di interesse di Muggia per TOM TOM
puntatore Punti di interesse di Muggia per GARMIN
linea
Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Muggia
Piazza della Repubblica, 4 - 34015 Muggia (Trieste)

incipit

|    Home    |    Visitare Muggia    |    Appuntamenti    |    Mediagallery    |    Carnevale    |    Contatti    |
Do NOT click this link or you will be banned from the site, forever !