img_interna_1
iconaAppuntamenti

MA...CHI TE SON TI?

ma_che_te_son_ti
Domenica 25 marzo
alle ore 17.00, il Gruppo Proposte Teatrali-F.I.T.A. porta in scena Ma...chi te son ti? di Letizia Nicotera e Luciano Volpi, da un'idea di Aldo De Benedetti, per la regia di Luciano Volpi, a cura de L'Armonia, all'interno della Stagione Teatrale 2011-2012 del Teatro Comunale G. Verdi di Muggia


La compagnia Proposte Teatrali - F.I.T.A.-Federazione Italiana Teatro Amatori presenta, domenica 25 marzo 2012, la pièce teatrale a cura de “L’ARMONIA-Associazione tra le Compagnie Teatrali Triestine” Ma...chi te son ti?, appuntamento domenicale della rassegna TUTTI A TEATRO 2012, inserita nel variegato calendario della "STAGIONE TEATRALE 2011-2012" del Teatro “G. Verdi” di Muggia, promossa dal Comune di Muggia.
Lo spettacolo di Letizia Nicotera e Luciano Volpi, con la regia dello stesso Luciano Volpi é tratto da un’idea di Aldo De Benedetti.
Un’esilerante e brillante commedia in dialetto triestino nata intorno ad una storia davvero originale. Il protagonista, Paolo, viene improvvisamente trattato da sua moglie come uno sconosciuto e messo alla porta come un intruso. Un’improvvisa e imprevista perdita di memoria o l’infausto inizio di una vera e propria malattia mentale? Nel dubbio, Paolo chiede aiuto ad uno psichiatra dando così inconsapevolmente avvio, però, al suo sfortunato destino. La faccenda, infatti, si complica quando Luisa, la moglie, sembra confondere il medico con il marito e soprattutto quando il medico afferma di dover tutti assecondare ogni desiderio della malata. Anche perché la malattia della moglie è una specie di vendetta sul marito trovato a sbaciucchiarsi con la dattilografa…
Daranno vita allo spettacolo: Angelo Delluniversità, Alessandra Privileggi, Ruggero Pignatelli, Perla Lanotte, Giorgio Fonn, Noemi Mauri, Romina Castellani e Rossana Busato. Scenografia di Roberto Pignataro. Luci ed effetti sonori a cura di Carlo Visintini. Ottimizzazione di Nicola de Venezia. Musiche a cura di Bruno Jurcev. Costumi de L’Armonia a cura di Laura Salvador. Rammentatore: Roberto Granduzzi.
Una storia dal finale inaspettato che non potrà che rapire il pubblico!
“..Attenti a voi signori mariti! Il perfido destino è proprio dietro l'angolo pronto a farvi lo sgambetto!”
Ingresso a pagamento: biglietto unico 5 euro.
FVG_live
Video di presentazione
icona
video_muggia
Iscriviti
icona

Per rimanere sempre aggiornato sulle novità e le iniziative di Muggia e dintorni iscriviti alla newsletter con pochi e semplici passi!

Come arrivare
icona
mappa
puntatore Guida all'installazione dei punti di interesse di Muggia sui navigatori
puntatore Punti di interesse di Muggia per TOM TOM
puntatore Punti di interesse di Muggia per GARMIN
linea
Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Muggia
Piazza della Repubblica, 4 - 34015 Muggia (Trieste)

incipit

|    Home    |    Visitare Muggia    |    Appuntamenti    |    Mediagallery    |    Carnevale    |    Contatti    |
Do NOT click this link or you will be banned from the site, forever !