img_interna_1
iconaAppuntamenti

I RUSTEGHI

Rusteghi_foto
Sabato 21 gennaio alle 20.30 e domenica 22 gennaio alle 17.00, il Gruppo Teatrale per il Dialetto porta in scena I Rusteghi di Carlo Goldoni per la regia di Gianfranco Saletta, all'interno della Stagione Teatrale 2011-2012 del Teatro Comunale G. Verdi di Muggia.

Il ricco e variegato calendario di appuntamenti della stagione teatrale del Teatro “G. Verdi” di Via San Giovanni 4 a Muggia, propone, per questo fine settimana, lo spettacolo teatrale “I Rusteghi”, grande capolavoro dell'arte goldoniana, immancabile nei cartelloni delle grandi compagnie dell'Ottocento e del Novecento.
Presentata dal Gruppo Teatrale per il Dialetto diretto da Gianfranco Saletta, la piece teatrale sarà messa in scena dai volti ormai noti di Giorgio Amodeo, anche autore della riduzione dell'opera, Riccardo Canali, Gianfranco Saletta, regista, Eva Mauri, Mairim Cheber, Federica Zoldan, Riccardo Beltrame, Liliana Decaneva, Sergio Maggio, Julian Sgherla. Anche quest'anno la musica è stata curata da Livio Cecchelin, le scene sono state affidate a Remigio Gabellini, i costumi sono di Rossella Plaino.
La commedia, scritta nel gennaio del 1760, conserva ancora intatta la comicità ed il realismo, offrendo una visione anacronistica e conservatrice al “nuovo che avanza”, una sintesi di problematiche quanto mai attuali e quotidiane.
“I Rusteghi” mette in scena lo scontro tra il nuovo e l’antico, tra una concezione di vita rigida e una più moderna, fondata sul dialogo e sulla reciproca comprensione. Ambientata in tempi lontani con sfarzosi costumi, l’opera propone temi che interessano la società veneziana di quel tempo ma che sono altrettanto odierni quali l’educazione dei figli, il matrimonio o la condizione femminile.
Uno spettacolo vivace e attuale al costo di 10 euro per il biglietto intero e 8 per il ridotto, che ha sin da subito riscontrato un grande successo di pubblico: “..il Pubblico si è moltissimo divertito, e posso dire quest'opera una delle mie più fortunate; perché non solo in Venezia riuscì gradita, ma da per tutto, dove finora fu dai Comici rappresentata”.
(Carlo Goldoni, nell’edizione Pasquaili del 1972)

programma completo

FVG_live
Video di presentazione
icona
video_muggia
Iscriviti
icona

Per rimanere sempre aggiornato sulle novità e le iniziative di Muggia e dintorni iscriviti alla newsletter con pochi e semplici passi!

Come arrivare
icona
mappa
puntatore Guida all'installazione dei punti di interesse di Muggia sui navigatori
puntatore Punti di interesse di Muggia per TOM TOM
puntatore Punti di interesse di Muggia per GARMIN
linea
Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Muggia
Piazza della Repubblica, 4 - 34015 Muggia (Trieste)

incipit

|    Home    |    Visitare Muggia    |    Appuntamenti    |    Mediagallery    |    Carnevale    |    Contatti    |
Do NOT click this link or you will be banned from the site, forever !